GWENT GWENT
8.2 da 10 - 1 Recensioni

GWENT

Descrizione del gioco

GWENT

Il termine "Gwent" dovrebbe avere un significato per ogni giocatore di ruolo. Si tratta di un mini-gioco che CD Projekt Red ha sempre reso possibile in tutti i titoli di Witcher. È un gioco di carte collezionabili che richiede abilità tattica e strategica. GWENT ha complesse possibilità tattiche, ma rimane un gioco che si impara in quindici minuti.

Il GWENT è tanto una prova di forza quanto uno scontro mentale tra lame. Cerchiamo sempre di trovare un avversario che abbia carte altrettanto forti. Per vincere, devi giocare d'astuzia e invogliare il tuo avversario a consumare prima le sue carte. In alternativa, puoi sacrificare un turno per decidere il turno successivo e quindi la partita a tuo favore.

I creatori di The Witcher 3: Wild Hunt presentano la campagna per giocatore singolo GWENT con un mondo aperto ricco di eventi. La storia della campagna riprende le meccaniche di gioco basate sulle decisioni dei giochi Witcher e viene raccontata in diversi episodi.

Fazioni
Nilfgard
Più di ogni altra fazione di GWENT, Nilfgaard si affida alla diplomazia e all'astuzia per sconvolgere le strategie dei nemici e imporre la propria volontà. L'Impero introduce clandestinamente delle spie nei ranghi del nemico e scopre le carte in mano a quest'ultimo. Nilfgaard conosce bene i vantaggi della forza e prende di mira soprattutto le unità nemiche più forti per ferirle o distruggerle completamente.

Mostro
Il mondo di The Witcher è afflitto da orrori indicibili, la maggior parte dei quali si riunisce nella fazione dei terribili mostri. L'inclemenza del tempo non ostacola in alcun modo queste bestie, che anzi prosperano in condizioni così disagevoli. Attaccano in gran numero e, grazie all'abilità Allevamento, il branco diventa ancora più grande. Se invece è necessario un potere grezzo, consumano i loro compagni e assorbono la loro forza.

Skellige
Gli abitanti di Skellige accolgono con favore la morte, sapendo che, come gloriosi eroi defunti, possono essere riportati indietro dal cimitero dalle loro sacerdotesse e guaritori per combattere di nuovo. Un giocatore di Skellige manda deliberatamente le sue unità al cimitero per poi riportarle indietro, più forti che mai. Inoltre, per i mazzi Skellige, ogni ferita diventa un vantaggio, poiché i guerrieri feriti continuano a combattere con forza doppia con un po' di motivazione.

Regni del Nord
I Regni del Nord dominano il campo di battaglia rafforzando le loro forze. I loro coraggiosi comandanti marciano in testa per ispirare le loro unità e migliorare la loro forza. Le truppe possono anche essere promosse allo stato oro, proteggendole dagli attacchi e dagli effetti atmosferici, mentre i guaritori rendono i soldati caduti nuovamente pronti per la battaglia.

Scoia`tael
Gli Scoia`tael hanno un'agilità straordinaria e sono in grado di superare gli avversari, dato che le loro unità possono essere schierate in qualsiasi schieramento. Come si addice ai guerriglieri, pianificano le loro incursioni in modo meticoloso: le carte vengono giocate a faccia in giù e rivelate solo quando la trappola è già scattata. Per rinforzare le proprie truppe, gli Scoia "tael addestrano rapidamente nuovi commando, esordienti desiderosi di cogliere il nemico di sorpresa.

Fatti

  • Tipo
    • Cross-Platform
  • Ambientazione / Genere
  • Posizione in classifica
    • -
  • Numero di giocatori
    • Alto
  • Orientamento al progetto
    • Commerciale
  • Stato di sviluppo
    • Released
  • Editore
    • CD Projekt Red
  • Lunghezza dei turni
    • infinito
  • Regolazione del tempo
    • Turns
  • Lingua
    • Multilingue
  • Sforzo del gioco
    • Alto
  • Sito web del gioco
  • Scarica App
  • Segnala un problema/errore

Giochi simili

  • Elvenar

    Elvenar

  • Battle of Polytopia

    Battle of Polytopia

  • Mythgard

    Mythgard

  • Legends of Runeterra

    Legends of Runeterra